Piano Scuola 4.0: laboratori e analisi sensoriali.

Grazie al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza ( PNRR) le scuole italiane sono beneficiarie di numerose opportunità di finanziamento per innovare e potenziare l’offerta didattica e le infrastrutture laboratoriali.

Smart Sensory Solutions collabora con diverse realtà scolastiche  dell’ambito Agrario/Agroindustriale/Enologico ed Istituti professionali Alberghieri e per i Servizi della Ristorazione. Con il nostro software le scuole in cui siamo presenti, hanno digitalizzato la loro sala panel/assaggio e hanno trasmesso agli studenti le prime nozioni relative alle Analisi Sensoriali.

Tra le realtà che hanno adottato il nostro software, l’Istituto Agrario Garibaldi di Macerata organizza diverse attività didattico pratiche

  • test nell’aula sensoriale della scuola di prodotti di vario tipo dall’olio al vino ai prodotti ortofrutticoli
  • concorsi oleari e vinicoli che coinvolgono le imprese del territorio.
  • valutazioni di Olio e vino grazie ai moduli per COI e OIV

Come e perché realizzare nelle scuole alberghiere un laboratorio di analisi sensoriali?

Anche le scuole ad indirizzo alberghiero possono adottare metodi sensoriali per insegnare ai propri studenti a descrivere e caratterizzare una preparazione gastronomica o un vino, valutare la qualità di una materia prima o determinare il livello di soddisfazione dei clienti o uno standard di qualità. La nostra soluzione consente di raccogliere, attraverso schede descrittive e questionari opportunamente configurati, una vasta quantità di informazioni che potranno poi essere rappresentate graficamente e numericamente, grazie agli algoritmi di analisi statistica già inseriti nel software.

Analisi Sensoriale: come partire dalle scuole.